• seobuselli

Scavi e Movimento Terra a Firenze: Permessi, Sanzioni e a Chi Rivolgersi


scavi e movimento terra a firenze

Nei cantieri edili spesso è necessario effettuare lavori di scavi di qualsiasi genere, sono operazioni strutturali da effettuare con professionalità, organizzazione e ovviamente nel pieno rispetto delle normative vigenti in materia.


Noi di Biemme Restauri siamo una ditta edile a Firenze specializzata in lavori di ristrutturazioni case coloniche, dai più piccoli interventi fino ad opere più strutturali che necessitano di lavori di scavi e movimento terra.

INDICE ARTICOLO

Sbancamento terra

Livellamento terreno permessi

Costo movimento terra

Ditta movimento terra

Preventivo movimento terra

Sanzioni per movimento terra non autorizzato

Come si calcola lo scavo di sbancamento?


Sbancamento Terra e Scavi

Nei cantieri edili spesso si vedono macchine di movimento terra in azione, ma a volte anche nei terreni privati e nei giardini residenziali.


Può non sembrare ma in realtà sono tanti i motivi per cui è necessario effettuare lavori di movimento terra, basta pensare a:

scavi di sbancamento,

  • scavi a sezione ristretta,

  • scavi all’interno di edifici,

  • scavi per plinti,

  • scavi per piscine,

  • scavi per fognature, fornitura e posa in opera di cisterne e fosse biologiche,

  • realizzazione di subirrigazione,

  • scavi e realizzazione di fitodepurazioni,

  • lavori agricoli,

  • realizzazione parcheggio privato,

  • scassi,

  • drenaggi e manutenzioni di strade,

  • trinciature,

  • realizzazione di strade, piazzali, asfaltature, aree verdi ecc…

Per realizzare a regola d’arte lavori di sbancamento terra è importante rivolgersi ad un team qualificato e di un parco macchine efficiente e rinnovato negli anni.

Livellamento Terreno Permessi

Il livellamento del terreno è spesso necessario quando si devono realizzare opere come un piazzale o un parcheggio privato.

In questi casi, per effettuare il livellamento del terreno, è necessario chiedere gli appositi permessi al Comune di riferimento.

La legge prevede infatti che le operazioni di sbancamento e livellamento terreno necessitano di un permesso di costruire, anche se in questo caso specifico non si tratta di una vera e propria costruzione.

In caso di livellamento terreno non chiedere gli appositi permessi significa quindi compiere un abuso edilizio e andare in contro a sanzioni.

Disciplinare la materia con questa severità è dovuto al fatto che, anche se il livellamento del terreno non è un’opera di costruzione, va comunque a modificare drasticamente l’ambiente e la sua destinazione d’uso.

Costo Movimento Terra


Se si ha necessità di effettuare interventi di movimento terra, ad esempio per creare delle piane o terrazzamenti in giardino, realizzare piazzali o parcheggi, ci si deve rivolgere a imprese specializzate nella realizzazione di scavi e sbancamenti.


E’ molto importante scegliere ditte che garantiscano la massima professionalità in termini di precisione nei lavori, rispetto delle norme e in termini di sicurezza.

In base a come è strutturata la ditta edile, ma anche alla regione di appartenenza, il costo per lavori di movimento terra può variare.


Esistono però delle tariffe medie di riferimento che sono sicuramente valide su tutto il territori nazionale.

Quanto Costa lo Scavo al metro cubo?

Imprese per movimento terra: costi medi e prezzi di riferimento

A partire da:

Movimento terra per scavi e sbancamenti (al mc)

4,50 €

Movimento terra per opere di riempimento terreni (al mc)

4,00 €

Movimento terra per interventi di livellamento terreno (al mc)

7,00 €

Costo manodopera per opere di movimento terra (all'ora)

12,00 €


Ditta Movimento Terra a Firenze


Biemme Restauri mette a disposizione dei sui clienti massima professionalità e competenza nel campo degli scavi e del movimento terra, offrendo soluzioni su misura in base alle specifiche esigenze del cliente.


Personale tecnico esperto e sempre aggiornato, serietà e precisione ci contraddistinguono da anni nel settore, così come i migliori e più moderni macchinari per il movimento terra. Eseguiamo i nostri interventi sempre nella massima sicurezza, nel pieno rispetto delle normative vigenti in materia e delle tempistiche concordate.


Siamo in grado di effettuare lavori di scavi di qualsiasi genere, offrendo ai nostri clienti la massima professionalità.


Inoltre garantiamo lavori precisi sia nel rispetto delle specifiche che delle tempistiche concordate con il cliente.




Preventivo Movimento Terra

A seconda della regione in cui ci si trova, se si è alla ricerca di un preventivo per movimento terra, si possono consultare molti portali edili che aggregano varie ditte alla ricerca del preventivo migliore o al prezzo più basso.


Il nostro consiglio come esperti di settore è quello di non guardare solo il prezzo ma scegliere la ditta per la professionalità, affidabilità e lavori svolti.


Può non sembrare ma questa attenzione in fase di preventivo in certi casi fa davvero la differenza in quanto permette di non trovarsi in situazioni in cui la ditta risulta essere non puntuale sui lavori (allungando i tempi a dismisura) o, in certi casi, di partire con un prezzo da preventivo basso e concorrenziale ma dover poi tirar fuori altro denaro in corso d’opera.


Noi di Biemme Restauri garantiamo la massima serietà e trasparenza, offrendo sempre sopralluoghi per valutare le esigenze del cliente e realizzare un preventivo su misura.

Sanzioni per Movimento Terra Non Autorizzato

Per quanto riguarda le sanzioni per movimento terra non autorizzato ci rifacciamo direttamente alla Gazzetta Ufficiale che in materia sancisce:


Chiunque, in violazione a quanto disposto dall'art. 30 comma 5 realizzi movimenti terra in scavo o riporto in mancanza della prescritta autorizzazione e' punito con la sanzione amministrativa pecuniaria da euro 20,00 ad euro 200,00, cui sono aggiunti da euro 3,00 ad euro 21,00 per ogni metro cubo di terreno movimentato o sua frazione.

Si tratta di un estratto dell’Art. 69 relativo alle Sanzioni amministrative per violazione alle disposizioni in materia di vincolo idrogeologico.

Come si Calcola lo Scavo di Sbancamento?

Prima di spiegare la formula per calcolare lo scavo di sbancamento è opportuno fare chiarezza su cosa si intende per spianare un terreno. Spianare un terreno significa trasformare una superficie irregolare in superficie piana che può essere orizzontale o inclinata.


Tutto ciò si ottiene mediante movimenti di terra realizzati con sterri o riporti o con entrambi.

Per calcolare lo scavo di sbancamento è necessario quindi effettuare uno studio degli spianamenti che tra le altre cose include il calcolo delle quote rosse (quota di progetto meno quota del terreno).


Fondamentalmente gli spianamenti si attuano con due modalità:

  • mediante un piano di quota prefissata,

  • mediante un piano di compenso fra sterro e riporto.

La formula dei volumi per effettuare il calcolo dipende dalla forma della superficie da sbancare, se prismoide o cilindroide è valida la formula di Torricelli: V = h/6 (S1 + 4 Sm + S2)

F.A.Q.


Chi effettua i lavori di movimento terra?

I lavori di movimento terra sono effettuate da ditte specializzate in materia che posseggono macchinari adeguati e personale tecnico qualificato.

In cosa consiste lo sbancamento?

Quali tipologie di scavi edili esistono?

25 visualizzazioni

Post recenti

Mostra tutti