top of page
  • seobuselli

Isolamento Acustico Firenze: Tecniche, Materiali e Prezzi


isolamento acusticao a firenze con pannelli di cartongesso

Poter vivere i propri ambienti, sia che si tratti di casa che di ufficio, nel completo silenzio e quiete è fondamentale per vivere e lavorare in armonia.


L’inquinamento acustico, infatti, nelle città piccole o grandi è uno dei problemi più sentiti. Anche in una città come Firenze la necessità di isolamento acustico è fortemente sentito.


Noi di Biemme Restauri eseguiamo da anni a Firenze e in tutta la Toscana isolamenti acustici di pareti, soffitti, camere da letto, uffici e molti altri ambienti.

Il nostro obiettivo è ridurre o eliminare rumori dovuti al calpestio o rumori aerei, offrendo al cliente soluzioni di insonorizzazione su misura. Effettuiamo lavori di insonorizzazione utilizzando esclusivamente i migliori materiali isolanti, garantendo al cliente un lavoro a regola d’arte.

INDICE ARTICOLO


Isolamento Acustico Soffitto

Isolamento Acustico per Pareti

Isolamento Acustico Pareti Verticali

Quanto Costa far Insonorizzare una Parete?

Cartongesso Isolante Acustico Prezzi

Isolamento Acustico Finestra

Lana di Roccia Isolamento Acustico

Isolamento Acustico per Pavimento

Isolamento Acustico Firenze


Isolamento Acustico Soffitto

Quando si abita in un condominio, molto spesso l’inquinamento acustico arriva dal soffitto. La presenza di un’altra unità abitativa proprio sopra la nostra testa spesso infatti è sinonimo di rumori provenienti dal calpestio di chi vive al piano di sopra.


La presenza di bambini che giocano, la televisione ad alto volume, i vicini litigiosi, o anche solo la pessima abitudine di camminare in casa con scarpe o tacchi, possono causare rumori molesti costanti che invadono il nostro appartamento.

In questi casi se si vuole vivere in comfort della propria casa senza dover sopportare rumori molesti è necessario intervenire con un’attività di isolamento acustico al soffitto.

Per isolare acusticamente un soffitto si possono usare varie tecniche o materiali a seconda dei casi specifici. Una buona soluzione in termini di rapporto qualità prezzo è sicuramente quella di utilizzare pannelli isolanti realizzati con materiale fonoassorbente.


Si procederà quindi a fissare i pannelli sul soffitto fino a coprire l’intera superficie, utilizzando, a seconda dei materiali scelti, una colla spray, strisce adesive o uno specifico silicone a presa rapida per l’ancoraggio.


Nelle situazioni in cui l’inquinamento acustico è molto elevato, per attutire al meglio i rumori da impatto e calpestio, può essere necessario insonorizzare il soffitto anche con una guaina a base di derivati del catrame e da una membrana bitume polimero elastomero (BPE).


Isolamento Acustico per Pareti

Isolare una o più pareti dai rumori dei vicini è un esigenza molto diffusa, soprattutto nelle abitazioni condominiali.


Il motivo per cui i rumori degli appartamenti accanto “entrano” nella nostra casa possono essere molti, a partire dalla scarsa qualità con cui sono realizzate le mura divisorie fino alla presenza di vicini particolarmente “vivaci”.


Senza dubbio, qualunque sia il motivo, difendersi dai rumori molesti che entrano nella propria casa è di fondamentale importanza per vivere nella quiete e poter dormire la notte.


Se in caso di isolamento acustico del soffitto in genere ci si deve difendere dai rumori generati dal calpestio, in caso di isolamento acustico per pareti la minaccia è più generata dai rumori aerei.


Anche solo una televisione del vicino a volume troppo alto può essere un serio problema, consideriamo ad esempio se il salotto del vicino confina con la nostra camera da letto.

I prodotti per l'isolamento acustico delle pareti sono molti e possono essere utilizzati sia negli edifici commerciali che residenziali. Anche negli uffici infatti è importante mantenere il giusto livello di insonorizzazione rispetto agli uffici confinanti.

Sul mercato esiste una davvero vasta gamma di prodotti isolanti realizzati in materiali fonoassorbenti come ad esempio la lana di roccia che offre ottime performance in termini di isolamento acustico, termico così come protezione dal fuoco.

L’isolamento delle pareti tra abitazioni vicine significa diminuire lo stress e garantire privacy negli ambienti interni.

Isolamento Acustico Pareti Verticali

Le pareti verticali sono proprio le pareti che generalmente dividono gli appartamenti confinanti ma comprendono anche le pareti interne dell’abitazione o dell’ufficio.


Anche in caso di pareti interne di un’unita immobiliare si può avere necessità di ottenere un buon isolamento acustico.


Pensiamo anche solo al caso di un ufficio composto da più unità, siamo di fronte ad una situazione in cui ogni stanza deve essere perfettamente isolata acusticamente dalle altre per evitare che i rumori creino stress e infastidiscano che vi lavora, diminuendo così il comfort sul lavoro e la concentrazione.


Ma anche in un ambiente domestico come in una casa è davvero importante che ciò che accade in una stanza non sia percepibile nelle altre.

Pensiamo ad esempio alla stanza con la televisione, in questo caso il rumore aereo generato dalla tv non deve “invadere” le altre stanze dove magari qualcuno sta dormendo o studiando.


In questi casi è necessario effettuare un lavoro di isolamento acustico delle pareti verticali posando i pannelli con precisione ed esperienza.


I pannelli fonoassorbenti vanno fissati in modo saldo in modo che possano garantire la loro efficacia in tutta sicurezza e in modo duraturo nel tempo. E’ assolutamente importante ovviamente non lasciare spazi vuoti (neanche minimi) tra i vari pannelli verticali.


Tra i vari pacchetti di isolamento per pareti verticali il cartongesso è sicuramente una valida soluzione.


Si può ad esempio utilizzare il sistema “massa-molla-massa” ed utilizzare due lastre in cartongesso e/o gessofibra con interposto un elemento isolante fibroso in lana di roccia. Questo sistema di isolamento permette di ottenere ottimi risultati di fonoisolamento.

Noi di Biemme Restauri siamo specializzati nella realizzazione di opere in cartongesso a Firenze e Toscana.

Quanto Costa far Insonorizzare una Parete?


Se ti stai chiedendo quanto costa far insonorizzare una parete devi sapere che non c’è una risposta univoca.


Tutto dipende dalle esigenze, dalle metrature, dai materiali scelte, dalle tecniche utilizzate.

Inoltre i prezzi per insonorizzare una parete cambiamo da regione a regione. Possiamo parlare quindi di costi medi, da intendersi ovviamente come un puro valore di riferimento che potrebbe cambiare a seconda delle esigenze.

Per questo motivo noi di Biemme Restauri, essendo una ditta edile a Firenze specializzata in isolamento acustico, realizziamo preventivi solo dopo aver effettuato un sopralluogo tecnico sul posto ed aver compreso appieno le esigenze del cliente.


Questo ci permette di offrire ai nostri clienti la massima garanzia di un risultato ottimale e la certezza che sceglieremo per loro non una soluzione standard ma la soluzione di isolamento con il miglior rapporto qualità prezzo.


Di massima far insonorizzare una parete ha un costo medio di 20 euro/mq. Come anticipato il prezzo cambia anche in base ai materiali utilizzati, ad esempio l’intonaco isolante mediamente ha un prezzo di 15 euro/mq mentre insonorizzare una parete con cartongesso richiede una spesa di almeno 35 euro/mq.

Cartongesso Isolante Acustico Prezzi


Il cartongesso isolante acustico è a tutti gli effetti uno dei materiali più utilizzati per effettuare interventi di isolamento dai rumori.


Si tratta di un materiale versatile, leggero, facilmente modellabile e relativamente economico.

Il suo montaggio richiede figure specializzate come i tecnici presenti in Biemme Restauri ma si tratta di lavori di edilizia leggera quindi poco invasivi, puliti e veloci.


Le specifiche lastre di cartongesso fonoassorbenti hanno ottime prestazioni in termini di isolamento acustico, una soluzione molto utilizzata in ambito residenziale ma anche in ambito commerciale.


Ma vediamo i prezzi del cartongesso isolante acustico.

Il cartongesso isolante acustico con gomma al piombo ha un prezzo di 45 euro/mq circa, mentre gli stessi pannelli ottenuti con isolante naturale come sughero o fibra di legno hanno un prezzo di 40 euro/mq circa.

Isolamento Acustico Finestra

Ma cosa fare quando i rumori entrano proprio da una finestra quando questa è chiusa?


Si tratta di un problema molto sentito soprattutto da tutti coloro che ad esempio vivono a pian terreno e la propria finestra si affaccia su una strada molto trafficata. Autobus, macchine, tram, sirene, voci, tutti questi rumori indesiderati entrano in casa sia di giorno che di notte.


Bene in questi casi è necessario procedere con un lavoro di isolamento acustico della finestra.

Per ottenere il massimo abbattimento acustico in questo caso è necessario installare un infisso fonoisolante ed è davvero importante che sia installato correttamente.

Molti problemi infatti non nascono dalla qualità dei vetri installati ma da come gli infissi vengono montati. Esistono sul mercato dei vetri fonoisolanti in grado di isolare il rumore fino a 45dB, ma la spesa sarà vana se non vengono appunto installati a regola d’arte.

L’aspetto più importante in questi casi è proprio la posa in opera, per cui consigliamo vivamente di rivolgersi a ditte con comprovate esperienza nel settore come Biemme Restauri di Firenze.


Lana di Roccia per Isolamento Acustico

In molti ci chiedono se la lana di roccia sia un buon materiale per l’isolamento acustico.

Sul mercato esistono molti materiali specifici per l’isolamento acustico e anche la lana di roccia ne fa parte. Tutto dipende dalle esigenze del cliente.


La lana di roccia è largamente utilizzata ad esempio nelle pareti perché smorza le risonanze e attenua le vibrazioni. Per cui se il problema è generato da un eccessivo calpestio potrebbe essere un materiale da prendere in considerazione. Inoltre la lana di roccia è anche un buon isolante termico.

Se utilizzata nelle pareti divisorie e in condizioni ideali, la lana di roccia può garantire il 50% dei rumori in meno.


Un vantaggio della lana di roccia è che si tratta di un materiale piuttosto ecologico in quanto per sua composizione è uno dei pochi prodotti caratterizzati da un impatto ambientale assolutamente minimo.

Isolamento Acustico per Pavimento


Quando invece siamo noi a disturbare il vicino del piano di sotto con il nostro calpestio oppure vogliamo tutelare al massimo la privacy del nostro appartamento è opportuno intervenire con un lavoro di isolamento acustico per pavimento.


I materiali per insonorizzare un pavimento sono tanti, tra questi sono sicuramente da prendere in considerazione i materassini in gomma fonoisolante in rotoli.


Questo specifico materiale viene posato tra massetto e pavimento.



Isolamento Acustico Firenze


Noi di Biemme Restauri siamo una ditta edile specializzata nell’isolamento acustico a Firenze e in tutta la Toscana. Abbiamo all’attivo numerosi interventi realizzati per rendere più confortevole la vita all’interno di abitazioni private e uffici.


Lavoriamo esclusivamente con i migliori materiali fonoassorbenti presenti sul mercato e garantiamo al cliente un intervento su misura delle proprie specifiche esigenze proponendo la migliore soluzione in termini di rapporto qualità/prezzo.

5 visualizzazioni

Post recenti

Mostra tutti
bottom of page