top of page
  • seobuselli

Ristrutturare bagni a Firenze, quello che devi sapere


ristrutturare bagni a firenze con biemme restauri

Se anche tu hai esigenza di ristrutturare dei bagni a Firenze ci sono alcune cose che devi sapere.

In primo luogo, anche se sembrerà scontato, è davvero importante scegliere una ditta edile a Firenze seria e con lunga esperienza alle spalle per evitare sorprese. Ci sono poi molte altre domande a cui dover dare risposta come ad esempio quanto costa ristrutturare un bagno e cosa è la ristrutturazione bagno completo. Vediamo assieme ogni aspetto e tutto quello che c’è da sapere su questo argomento.



INDICE ARTICOLO

Casa nuova con bagni da ristrutturare


Quando si compra casa nuova spesso i bagni sono da ristrutturare, o per esigenze tecniche, ad esempio se i sanitari sono molto vecchi o l’impianto idraulico è malfunzionante, ma spesso anche per esigenze personali.


Il bagno infatti è un ambiente molto intimo e privato, spesso anche se funzionante i nuovi proprietari preferiscono una ristrutturazione completa del bagno per renderlo più confortevole, igienico e vicino alle proprie preferenze di gusto.

Si può optare per una ristrutturazione chiavi in mano oppure scegliere singolarmente tecnici e materiali. In ogni caso i lavori da fare per una ristrutturazione del bagno sono i medesimi:


  1. Rimozione della vecchia struttura: pavimentazione, rivestimenti e accessori del bagno.

  2. Sostituzione degli impianti idraulici e elettrici.

  3. Scelta e posa del nuovo rivestimento del pavimento e delle pareti.

  4. Installazione di sanitari.

  5. Sostituzione o installazione di finestre e porte se necessario.

  6. Tinteggiatura delle pareti.


Ovviamente la tipologia dei lavori può variare in base alle specifiche necessità.



Ristrutturazione bagno completo

Una ristrutturazione del bagno completa prevede un intervento a 360° su tutti gli elementi che lo compongono. Praticamente viene demolito e rifatto completamente nuovo.

Si tratterà di rimuovere pavimentazione e sanitari, per rimodernizzare tutti gli impianti.

Molto spesso, in una ristrutturazione completa del bagno, è necessario anche rifare l’impianto elettrico ed idraulico, spostare sanitari e tubature per ottimizzare gli spazi al meglio e renderli più funzionali per i proprietari.

Anche la scelta dei materiali e dei sanitari non è da poco conto se si pensa che nel mercato esistono davvero molteplici possibilità.


Come trasformare un vecchio bagno?

Quando si desidera trasformare un vecchio bagno in un bagno nuovo e moderno senza ricorrere alla ristrutturazione completa si può optare per alcuni accorgimenti.


Una tendenza molto in voga negli ultimi anni quando si tratta di ammodernare il bagno è quella di rimuovere le vecchie piastrelle a favore di un bagno in resina.

Utilizzando la resina sarà possibile avere pareti colorate, moderne, resistenti e assolutamente impermeabili in quanto le resine non temono l’umidità.

Altre soluzioni per trasformare un vecchio bagno consistono nel sostituire i sanitari o anche solo il box doccia con magari una moderna struttura in vetro cristallo.

Aggiungere un impianto di cromoterapia può donare quel tocco di relax in più e trasformare il vostro vecchio bagno in una intima SPA.


Quanto costa ristrutturare un bagno a Firenze

Ma veniamo a ciò che tutti vogliono sapere: quanto costa ristrutturare un bagno a Firenze o in Toscana?


Partiamo dal fatto che la ristrutturazione di un bagno può coinvolgere più figure di professionisti, a seconda della tipologia di lavori da effettuare.


Di massima quando si parla di ristrutturazione completa del bagno sarà necessario far intervenire:

  1. Idraulico;

  2. Muratore (ad esempio per rimuovere le piastrelle e preparare le tracce nei muri);

  3. Elettricista (ad esempio in caso di riposizionamento di prese elettriche);

  4. Falegname (ad esempio in caso di installazione di mobili su misura);

  5. Piastrellista o imbianchino.

Quando ci si rivolge ad una edile ditta specializzata come Biemme Restauri che effettua ristrutturazioni chiavi in mano si potrà avvalere di un team di professionisti coordinati da un unico referente.


In linea di massima, una ristrutturazione bagno chiavi in mano può avere un costo di circa 2.500,00 € - 5.000,00 €. Il prezzo è un prezzo medio indicativo, ovviamente tutto dipende dalle specifiche esigenze e dai metri quadri.


Vi sono casi in cui il prezzo potrebbe salire, ad esempio, per la sostituzione della vasca da bagno con box doccia il costo varia da 1.000,00 € a 3.000,00 € a seconda della tipologia di box doccia scelto.


Ma il costo non è l’unico fattore da considerare quando si ha necessità di ristrutturare un bagno a Firenze o in qualsiasi altra città, bisogna sempre scegliere una ditta edile seria, affidabile e con esperienza come Biemme Restauri.


Non esitate a contattarci per preventivi e sopralluoghi, per noi la soddisfazione del cliente è sempre al primo posto.

313 visualizzazioni

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page