top of page
  • seobuselli

Ditta per ristrutturazione mansarda a Firenze: tempi, costi e preventivo


ditta ristrutturazione mansarda a Firenze

La mansarda, quell'angolo nascosto e spesso sottovalutato della casa, può trasformarsi in uno dei luoghi più suggestivi e funzionali se ristrutturato con cura. Che tu voglia trasformarlo in una camera accogliente, un ufficio luminoso o un angolo relax, la chiave del successo risiede nella scelta della ditta giusta per la ristrutturazione. Questo articolo ti guiderà attraverso ciò che devi sapere quando ti avvicini al mondo delle ristrutturazioni di mansarde: tempi previsti, costi associati e come ottenere un preventivo chiaro e trasparente. Immergiti e scopri come dare nuova vita alla tua mansarda con informazioni precise e consigli utili.


Ristrutturazione mansarda, tempi e preventivo


La ristrutturazione di una mansarda può variare considerevolmente in base a diversi fattori, come la dimensione della mansarda, le condizioni esistenti, le specifiche esigenze e preferenze del proprietario e la località.


Ecco una panoramica generale sui tempi e un esempio di preventivo per una ristrutturazione mansarda:


Tempi:

  1. Visita tecnica e rilievo: 1-2 giorni.

  2. Progettazione e approvazione: 1-4 settimane.

  3. Lavori effettivi di ristrutturazione: 1-3 mesi (a seconda dell'entità dei lavori).


Esempio di preventivo per una mansarda di 50 mq:


  • Manodopera: 50 mq x 200€/mq = 10.000€

  • Pavimentazione: 50 mq x 20€/mq = 1.000€ (pavimento in laminato)

  • Pittura e rifiniture: 50 mq x 10€/mq = 500€

  • Impianto elettrico: 2.000€

  • Impianto idraulico (se necessario): 1.500€

  • Arredamento e mobili su misura: 4.000€

  • Spese aggiuntive (permessi, progettazione): 1.500€

  • Totale: 20.500€

Per avere un preventivo preciso, è necessario contattare una ditta per ristrutturazione mansarda, come Biemme Restauri a Firenze, che possa valutare la situazione specifica e fornire un preventivo personalizzato.


Ristrutturazione mansarda costi

  • Ristrutturare una mansarda di 50 mq può costare circa 20.000€ per una ristrutturazione totale

  • Ristrutturare una mansarda di 60 mq può costare circa 3.500€

  • Rifacimento impianto elettrico può costare circa 9€ al mq

  • Realizzazione di un bagno piccolo può costare circa 4.000€

  • Isolamento termico può costare circa 15€ al mq

  • Rivestimento in legno può costare circa 50€ al mq

  • Ristrutturazione di una mansarda di 100 mq può costare circa 30.000 euro


Mansarda abitabile: cosa è, normative e caratteristiche

Una "mansarda abitabile" si riferisce a uno spazio situato sotto il tetto di un edificio che è stato adeguatamente ristrutturato e adattato per essere utilizzato come spazio residenziale. Per essere considerata abitabile, una mansarda deve avere un'altezza minima di 2,70 metri per gli ambienti vivibili e di 2,40 metri per i locali di servizio

Una mansarda abitabile è quindi un locale ad uso abitativo che risponde a precisi requisiti normativi in materia di altezza, aerazione e illuminazione interna dei locali.

Ci sono alcune caratteristiche e requisiti che distinguono una mansarda abitabile da una semplice soffitta o da un deposito:


1. Requisiti dimensionali: Una mansarda per essere considerata abitabile deve rispettare determinati standard di altezza e dimensioni. Ad esempio, potrebbe esserci un'altezza minima richiesta per la maggior parte dello spazio affinché possa essere definita come abitabile.


2. Isolamento: Una mansarda abitabile dovrebbe avere un adeguato isolamento termico e acustico per garantire comfort durante tutte le stagioni.


3. Impiantistica: La mansarda deve essere dotata di impianti elettrici, idraulici e di riscaldamento adeguati alle esigenze abitative.


4. Finestre e areazione: Una mansarda abitabile generalmente ha finestre o lucernari che forniscono illuminazione naturale e ventilazione. In molti luoghi, le normative edilizie richiedono che le stanze abitative abbiano finestre o altri mezzi di evacuazione in caso di emergenza.


5. Rivestimenti e finiture: A differenza di una soffitta non rifinita, una mansarda abitabile avrà pavimenti, pareti e soffitti adeguatamente rifiniti.


6. Normative edilizie e permessi: Per convertire una soffitta in una mansarda abitabile, potrebbero essere necessari permessi edilizi. Questi permessi assicurano che la ristrutturazione rispetti le normative locali in termini di sicurezza, salute e benessere.


7. Accesso: Una mansarda abitabile dovrebbe avere un accesso sicuro e adeguato, come una scala fissa, che soddisfi le normative locali.


È importante notare che i requisiti per una "mansarda abitabile" possono variare a seconda delle normative edilizie e urbanistiche locali.


Idee mansarda


Ci sono molte idee per ristrutturare una mansarda e renderla un ambiente confortevole e funzionale. Ecco alcune idee tratte dai risultati della ricerca:


- Trasformare la mansarda in un monolocale: la mansarda può essere trasformata in un unico ambiente, con una zona notte, una zona giorno e una cucina a vista. Gli arredi su misura e salvaspazio possono essere utilizzati per sfruttare al meglio lo spazio ridotto.


- Realizzare un bagno: il bagno è un ambiente imprescindibile in una mansarda, per evitare di dover scendere al piano inferiore ogni volta che si ha bisogno dei servizi igienici. È importante prevedere un'adeguata illuminazione e aerazione.


- Sfruttare le finestre: le finestre della mansarda possono essere utilizzate per creare un'atmosfera suggestiva e romantica. Posizionare il letto sotto la finestra può permettere di ammirare le stelle di notte.


- Scegliere i pavimenti giusti: i pavimenti per la mansarda devono essere leggeri, ma allo stesso tempo robusti e pratici da applicare. Il legno e il gres porcellanato sono tra i materiali più utilizzati.


- Creare un soppalco: un soppalco può essere utilizzato per creare una zona notte o uno studio. È importante valutare l'altezza della mansarda per evitare di creare un ambiente troppo angusto.


- Sfruttare le pareti: le pareti della mansarda possono essere utilizzate per creare armadi su misura o librerie. In questo modo si sfrutta al meglio lo spazio a disposizione.


- Creare un angolo relax: la mansarda può essere trasformata in un angolo relax, con un divano, una poltrona e una libreria. È importante scegliere arredi comodi e funzionali.

Queste sono solo alcune idee per ristrutturare una mansarda. È importante valutare le proprie esigenze e le caratteristiche dell'ambiente per scegliere la soluzione migliore.


Quanto costa alzare tetto mansarda?

Alzare il tetto di una mansarda può essere un'operazione costosa e complessa, che richiede l'intervento di professionisti del settore.

I costi per alzare il tetto di una mansarda possono variare in base alla dimensione dell'edificio, alla complessità dell'intervento e alla zona geografica in cui si trova l'immobile.

In generale, il costo per alzare un tetto oscilla tra i 600 e i 900 euro al metro quadro.

Tuttavia, i prezzi possono variare da regione a regione e da città a città. È importante considerare che il costo per alzare il tetto non include solo la realizzazione della struttura, ma anche tutti i costi legati agli interventi per migliorare l'isolamento termico e acustico della mansarda, l'installazione di finestre e lucernari, la realizzazione degli impianti elettrici e idraulici e la finitura degli interni.

Per avere un'idea più precisa dei costi per alzare il tetto di una mansarda potete contattare Biemme Restauri, effettueremo una valutazione specifica per fornire un preventivo personalizzato.




14 visualizzazioni

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page